Sport
Like

Mountain Bike: a Riccardo Ridolfi la seconda edizione della CROSS COUNTRY SAN LORENZO VINI

28 maggio 2014
1287 Visualizzazioni
0 Commenti
3 minutes read
Mountain Bike: a Riccardo Ridolfi la seconda edizione della CROSS COUNTRY SAN LORENZO VINI

Una giornata gradevole dal punto di vista metereologico ha accolto gli oltre 100 partecipanti della seconda edizione della Cross Country San Lorenzo Vini a Castilenti (Teramo).

I bikers si sono dati battaglia tra panorami e scenari incantevoli tra le colline e i vigneti dell’Abruzzo teramano e pescarese, non molto lontano dal Gran Sasso, su di un percorso di 5 chilometri, tipico da cross country olimpico.

Per gli amanti delle “pedalate senza fretta”, era previsto anche un particolare itinerario enogastronomico in compagnia dei maestri di mountain bike della Bike Inside Team, società organizzatrice dell’evento valevole come seconda prova del campionato regionale individuale FCI Abruzzo.

 Il biker di Spoleto (Perugia), Riccardo Ridolfi, in forza alla Prd Sport Factory Team, ha firmato il successo assoluto della corsa chiudendo la propria fatica in 1.25’12”: “Sono molto contento di questa vittoria â€“ afferma Ridolfi, primo anche nella fascia degli under 23 – soprattutto perché quest’anno sono partito molto male. Spero che questo sia l’inizio della ripresa. Il percorso lo sentivo particolarmente adatto alle mie caratteristiche in quanto c’erano molte salite con pendenze importanti in cui ho potuto fare il mio ritmo. Il percorso non era molto tecnico, ma non per questo meno insidioso. Fin dal primo giro io e Simone Bonifazi abbiamo fatto gioco di squadra tenendo un’andatura elevata per fare selezione, rimanendo quindi in quattro al secondo giro. Da lì ho sentito le gambe girare bene e ho provato ad andarmene da solo mantenendo un vantaggio di circa un minuto fino all’arrivo. Ovviamente ringrazio il president Fabio Ottaviani, la PRD sport di Marco D’Angeli e tutti gli sponsor che ci sostengono e permettono di gareggiare a buon livello”. A 37” si è classificato Mauro Tucceri Cimini (Avezzano Mtb, primo tra i master 2) che ha soffiato per tre secondi il secondo posto a Maurizio Parisse (Ciclistica L’Aquila Dibike, primo tra i master 1)

Oltre a Ridolfi, Tucceri Cimini e Parisse, tra coloro che sono riusciti a conseguire il successo nelle proprie categorie di appartenenza Simone Paolucci (All Bike Team) tra gli élite sport, Alessandro Celi (Bike 99 Broadcast Solutions) tra i master 3, Leonardo Peluso (Asd Bicimania Fossacesia) tra i master 4, Angelo Campana (Rampiclub Barrea) tra i master 5, Mauro D’Alessio ((Bike 99 Broadcast Solutions) tra i master over, Maria Grazia Cornacchia (Bike Inside Team) tra le master donna, mentre in ambito giovanile da segnalare le brillanti performance dell’esordiente Gabriel Parigi (Polisportiva Morrovallese), dell’allievo Lorenzo Aringolo (Polisportiva Morrovallese), della donna allieva Chiara Petrucci (Abruzzo Mtb Protek), dello juniores Emanuele Fidanzio e della donna juniores Felicia Angeletti (Abruzzo Mtb Protek).

Altri post che ti potrebbero interessare

Questo sito utilizza Cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi sapere di più clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi