Universo Bambini

Meningite, grave bambino di 4 anni vaccinato nel 2013

Meningite, grave bambino di 4 anni vaccinato nel 2013

Per quanto rappresentino effettivamente l’unica arma in grado di scongiurare la contrazione di una determinata patologia virale o batterica, i vaccini portano logicamente in dote la remotissima possibilità che l’organismo non produca la risposta immunitaria auspicata e possa, in caso di contatto fortuito con il microrganismo implicato, venire contagiato dalla medesima patologia che si riteneva bandita per sempre attraverso il ricorso alla misura profilattica. Il funzionamento dei vaccini si basa cioè sulla possibilità che...

2 anni fa
3037
0
1
La vitamina D in gravidanza previene il rischio di autismo

La vitamina D in gravidanza previene il rischio di autismo

Una recente revisione critica sul fiorente mercato degli integratori alimentari per la gravidanza ha mostrato come la quasi totalità delle compresse dispensate risulti assolutamente inefficace (o addirittura dannosa) e costituisca, al massimo, l’alibi per l’abbandono di una dieta sana, dato che la aspiranti mamme si sentono spesso legittimate a mettere da parte frutta e verdura con aa speranza di poter ricorrere agli integratori per mantenere in feto in buona salute. Le uniche eccezioni al teorema che prevede l’assoluta...

2 anni fa
3046
0
3
Sport in gravidanza, tutti i benefici

Sport in gravidanza, tutti i benefici

Un tempo relegate da mariti e genitori allo stato di inerzia più assoluto, per via di atavici timori riguardanti la salvaguardia del feto, le donne in gravidanza hanno recentemente scoperto una nuova dimensione ginecologica all’interno della quale una moderata attività fisica, non solo non viene più ostracizzata da divieti di sorta, ma viene addirittura incentivata per via della sua naturale tendenza a rilassare e rafforzare la muscolatura addominale e ad alleviare così le tensioni connesse col il travaglio, accorciandone in oltre la...

2 anni fa
1615
0
1
Screening del feto in 3D grazie alla realtà virtuale

Screening del feto in 3D grazie alla realtà virtuale

Chiunque si sia trovato ad affrontare la prima gravidanza, avrà probabilmente riposto un carico enorme di sogni e speranze sulle tradizionali ecografie, dato che la filmografia hollywoodiana è infarcita di narrazioni incentrate su bambini che risultano perfettamente distinguibili in ogni dettaglio dall’interno del grembo materno e che si apprestano quasi a salutare mamma e papà con la loro minuscola manina dallo schermo ultra-definito dello studio ginecologico. Dato che la realtà dei fatti risulta inevitabilmente molto diversa dalle...

2 anni fa
7525
0
3
Lazio verso il divieto di accesso al nido per i bimbi non vaccinati?

Lazio verso il divieto di accesso al nido per i bimbi non vaccinati?

Senza avere ancora del tutto chiaro il confine che divide le libertà personali, sancite dalla Costituzione, e la necessità di tutelare la salute pubblica, la recente decisione della regione Emilia Romagna di vietare l’ingresso agli asili nido a tutti i bimbi non vaccinati ha aperto un infinito strascico di polemiche e portato, d’altro canto, numerose regioni italiane a guardare di buon occhio all’esempio emiliano e a cercare di produrre al più presto disposizioni normative in grado di produrre un identico effetto. Premesso...

2 anni fa
1623
0
1
Varicella, solo il 30% dei bambini è vaccinato

Varicella, solo il 30% dei bambini è vaccinato

Nel calderone degli infiniti luoghi comuni che prevedono la malattie infettive infantili come assolutamente incapaci di nuocere e che si accompagnano ai proverbiali riferimenti al fatto che tutti noi le abbiamo avute e siamo agevolmente sopravvissuti alla minaccia, la varicella occupa sicuramente un posto d’onore, dato che l’immaginario collettivo tende ad associarla ad un lieve fastidio transitorio assolutamente non in grado di evolvere in direzione di complicazioni gravi o addirittura letali. Per quanto nella maggior parte dei...

2 anni fa
2994
0
1
Emilia Romagna, niente asilo per i bambini non vaccinati

Emilia Romagna, niente asilo per i bambini non vaccinati

A meno che non si decida di vivere su un’isola deserta o su un eremo di montagna, limitando ogni frequentazione umana ad una saltuaria incursione in un supermercato, risulta evidente che la maggior parte delle azioni che decidiamo di compiere (o di non compiere) comportano inevitabili conseguenze sul tessuto sociale che ci circonda e che, per tanto, rifuggire le vaccinazioni infantili non è e non potrà mai configurarsi alla stregua di una libertà personale tout court. Il mancato ricorso alle misure profilattiche utili a scongiurare...

2 anni fa
1232
0
1
Neonata morta in ambulanza, 4 medici a processo

Neonata morta in ambulanza, 4 medici a processo

Oltre a quel carico di empatia che impedisce di trattare i pazienti come numeri da gestire, l’esercizio della professione medica dovrebbe comportare un’accortezza e un livello di professionalità ineccepibili, dato che dal tempismo e dalla serietà dei medici dipende la possibilità di poter passare indenni quel sottile confine che separa la vita dalla morte. Divenuto emblema assoluto della mancanza di empatia e professionalità, il caso della piccola Nicole, neonata siciliana morta in ambulanza mentre veniva malamente condotta in...

2 anni fa
1391
0
1
Quando i presidi scrivono ai genitori per mettere a dieta i bambini

Quando i presidi scrivono ai genitori per mettere a dieta i bambini

Da sempre al centro di un infuocato dibattito relativo alla sua natura e ai suoi confini naturali, il ruolo di insegnanti e presidi viene percepito da una parte dell’opinione pubblica alla stregua di un funzione totalizzante, a livello educativo, mentre altri genitori preferirebbero, in cuor loro, che maestre e maestri si arrestassero sulla soglia delle loro competenze disciplinari, senza cercare di sconfinare nella pericolosa terra di mezzo dove educazione, salute dei piccoli e regole di comportamento rappresentano una materia di...

2 anni fa
2329
0
1
Gravidanza, ecco le nuove linee guida dell’Oms

Gravidanza, ecco le nuove linee guida dell’Oms

A causa di una serie di fattori socio-culturali, la gravidanza sta via via cessando di essere il lito periodo comunemente percepito fino a poco tempo fa per trasformarsi in un’attesa ricca di incognite, all’interno della quale l’età sempre più avanzata degli aspiranti genitori e la diffusa tendenza al fai-da-te medico si traducono spesso nella genesi di rischi imprevisti a carico della prole e della gestante, con conseguente tasso di mortalità materna e infantile assurto ai massimi storici, persino in nazioni dove le...

2 anni fa
5516
0
3

Questo sito utilizza Cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi sapere di più clicca su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi