fbpx
Salute e Benessere
1

Offerti 4 mila euro per farsi contagiare dalla pertosse

16 Giugno 2017
964 Visualizzazioni
0 Commenti
2 minutes read
Offerti 4 mila euro per farsi contagiare dalla pertosse

Tutti noi concordiamo apertamente sul fatto che la salute non abbia prezzo e che sia meglio trovarsi in gramaglie economiche temporanee piuttosto che cadere vittime di una brutta patologia, dato che, quando siamo malati, di tutti i soldi accumulati non sappiamo d’incanto che farcene e che siamo ben disposti a spendere cifre non indifferenti pur di sentirci un po’ meglio.

All’atto pratico, quando i soldi cessano di essere un metro di paragone teorico per trasformarsi in una proposta concreta, qualcuno disposto a mettere da parte tutte le sue remore salutiste lo si trova sempre, dato che i volontari dei test farmaceutici non mancano mai e che esiste gente disposta a fare da cavia umana per guadagnarsi qualche migliaio di euro.

pertosse contagio

Ben consapevoli della subdola attrattiva rappresentata dai soldi facili, i ricercatori dell’università di Southampton si sono tuttavia spinti un po’ più in là, dando vita ad un singolare bando di concorso attraverso il quale offrono 4 mila euro a tutti coloro che sono disposti a farsi inoculare il batterio della pertosse e a farsi quindi contagiare dalla malattia.

Con l’intento di effettuare test clinici rivolti all’ideazione di un vaccino ancora più efficace, gli studiosi inglesi si trovano infatti in cerca di 35 volontari, di età compresa tra i 18 e i 45 anni, disposti a farsi spalmare il batterio in prossimità delle cavità nasali e a vivere 17 giorni in isolamento, tra cure e analisi rivolte a valutare il progresso della malattia nel corpo umano.

In particolare, gli studiosi di Southampton sono alla ricerca di soggetti immuni alla pertosse o di portatori sani, le cui reazioni al contagio potrebbero chiarire aspetti ancora oscuri circa le modalità con cui il batterio si replica nel corpo umano, andando comunque a minare alle basi quella salute che sosteniamo apertamente di preferire ai soldi, solo fino al giorno in cui qualcuno arriva ad offrirceli davvero.

 

[adrotate banner=”4″]