fbpx
Scienza e Tecnologia
Like

Samsung Galaxy S6 in arrivo a Gennaio?

23 Dicembre 2014
1058 Visualizzazioni
0 Commenti
3 minutes read
Samsung Galaxy S6 in arrivo a Gennaio?

Un po’ come accadde a Giobbe, colpito da ogni sciagura possibile e immaginabile lungo un’interminabile catena di tragici eventi, pare che anche in casa Samsung le sciagure abbiano cominciato a susseguirsi come ciliege in un cesto di frutta ed è così che al (parziale) flop fatto registrare dall’attesissimo Galaxy S5 si sono rapidamente succeduti: l’erosione della fetta di mercato low-cost da parte di Huawei; l’annuncio dell’imminente partnership di Google con Lg; la crisi produttiva che ha coinvolto numerosi modelli destinati al macero e la prospettiva di un futuro societario non esattamente roseo.

Con l’intento di correre ai riapri e di salvare il salvabile di fronte ad una possibile ulteriore perdita di terreno, il gigante coreano ha svelato, con netto anticipo sulla tabella di marcia prevista, quelle che saranno le caratteristiche del futuro top di gamma in ambito smartphone, rivelando al mondo tramite un finto scoop condotto da un sito indiano le innovative sembianze di quel Galaxy S6 che mira a rilanciare l’offuscata immagine aziendale.

La novità più evidente di S6 è rappresentata dall’avvento di una scocca in alluminio che sostituisce plastica e derivati e punta ad allinearsi agli standard produttivi di Microsoft (ex Nokia) in materia di design e resistenza dei materiali impiegati: l’impiego di alluminio come componente portante della struttura consente infatti di poter prescindere dalle amatissimi-odiatissime covers e di garantire una resistenza agli urti molto superiore a quella delle componenti sintetiche fin qui impiegate da Samsung e da Apple.

Stando alle prime indiscrezioni (che poi tanto indiscrezioni non sono), pare inoltre che il Galaxy S6 sarà munito di un display, leggermente curvo ai lati, di tipo Quad Hd da 5,5 pollici (con risoluzione 2560 x 1440) che si configura come una sfida aperta a quelle ormai fatidiche dimensioni extra-large di iPhone 6 Plus che stanno rapidamente ridefinendo parametri e standard degli smartphone a livello mondiale e tagliando fuori dalla competizione di mercato tutti quei dispositivi di “fascia alta” rimasti ancorati ad una grandezza inferiore alla fatidica soglia dei 4,7 pollici.

Da un punto di vista strettamente tecnico, Galxy S6 sarà munito di un processore a 64 bit octa-core Samsung Exynos, di una ram pari a 3 Gb e di una fotocamera posteriore da 20 megapixel in grado di fare impallidire (stando a quanto si dice) le ottime performance fatte registrare da iPhone 6 e dagli ultimi nati in casa Microsoft.

Data l’improvvisa caduta dei veli su un prodotto apparentemente destinato a rimanere top secret fino al momento del lancio definitivo, numerose voci sul web (per il momento non smentite, né confermate) lasciano presagire un avvento sui mercati di S6 già a partire dal prossimo mese di Gennaio, per cui potrebbe essere sufficiente attendere la fine delle festività per poter cominciare a cimentarsi con il dispositivo destinato a rappresentare il definitivo banco di prova per le velleità di Samsung, senza doversi armare di quell’infinita pazienza che rese celebre Giobbe molti secoli fa.