fbpx
Motori
1

Alfa Romeo: prodotta la prima Giulia!

21 Aprile 2016
2079 Visualizzazioni
0 Commenti
2 minutes read
Alfa Romeo: prodotta la prima Giulia!

Dando ormai per scontato che in casa Alfa Romeo la produzione di vetture nuove si è trasformata da tempo in un colossale revival dei fasti andati e che l’operazione di ammodernamento dei modelli storici potrebbe anche durare in eterno e ripartire perennemente da zero, fa comunque notizia l’avvento del primo esemplare di Giulia, forse la prima berlina italiana in grado di infastidire un po’ la leadership tedesca nel settore delle medie.

Sfornata dallo stabilimento di Pedimonte San Germano, il primo esemplare della dinastia è apparso in tutto il suo splendore anche se la colorazione grigio scuro ne celava un po’ le forme sotto il vestito da sera e ne appesantiva un po’ la livrea, lasciando molto all’immaginazione, anche per colpa dell’esiguità degli scatti ufficiali, che hanno comunque fatto rapidamente il giro del mondo grazie a Facebook.

alfaromeoprimagiulia_emergeilfuturo

Se l’avvento del primo esemplare di una (si spera) lunga serie è tradizionalmente motivo di orgoglio per tutti coloro che hanno reso possibile la gestazione, la prima Giulia, munita di un propulsore turbodiesel da 2.2 litri, è stata accolta da un’autentica festa,dato che dalle sorti commerciali del modello passano non solo le velleità di Fca nel settore delle medie, ma anche la sopravvivenza dello stesso stabilimento di Pedimonte, sempre più alle prese con vicissitudini aziendali legate a delocalizzazione e nuove logiche produttive.

Salutando dunque l’esemplare numero 1 della nuova Giulia, la speranza è quella che la serie riesca nel suo intento, andando a fornire un’alternativa di qualità alle varie Bmw 3 e Audi A4 e magari ispirando la genesi di qualcosa di veramente nuovo che non si configuri come un eterna ripresa di quel passato glorioso che pare ormai andato per sempre.

 

[adrotate banner=”6″]

Commenti disabilitati