fbpx
Motori
Like

La Polizia si rifà il look con le auto tedesche

24 Marzo 2016
2138 Visualizzazioni
0 Commenti
2 minutes read
La Polizia si rifà il look con le auto tedesche

Fatta eccezione per quelle storiche Lamborghini blu regalate alla Polizia di Stato una decina di anni fa dalla casa si Sant’Agata, l’immagine delle pattuglie volanti è tradizionalmente ancorata alla presenza di vetture piuttosto obsolete e di uso comune che ha portato i poveri agenti ad inseguire i malfattori a bordo delle storiche Alfa 33 ben oltre i sopraggiunti limiti di età della vettura.

A testimonianza di quanto i tempi siano cambiati e di quanto l’efficienza passi anche per ragioni di tipo estetico, la Polizia di Stato ha annunciato l’acquisto di una nuova flotta di vetture tedesche pronte ad entrare in servizio a fianco degli agenti e a rendere un po’ più internazionale il corpo.

poliziaautotedesche

Nei giorni scorsi è infatti iniziata la consegna di 278 vetture Bmw 320d toruing che andranno ad affiancare le numerose Seat Leon e Reanult Clio, sdoagante dalla vittoria di un apposito bando di concorso e presto destinate alla prima embrionale condivisone tra Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri.

Sul versante legato alle due ruote, sono appena arrivate le 240 moto Bmw R1200 e F700 GS, anch’esse rigorosamente tedesche e prestanti quanto basta per consentire il normale svolgimento d’ordine senza troppi inceppi e senza sorprese nel momento decisivo.

La scelta dell’allestimento touring e delle motorizzazioni diesel, da 184 cv, è legata, rispettivamente, ad esigenze di spazio e consumi; esigenze incarnate alla perfezione dal modello 320d, potente, affidabile e capiente quanto basta per rifare il look al corpo senza voler troppo strafare o dare nell’occhio a tutti i costi.

Salutando con piacere la piccola rivoluzione motoristica messa in atto dalla Polizia Italiana, a qualcuno scapperà comunque una lacrima nostalgica ripensando alle storiche Alfa 33 in voga negli anni ’80 e ai maldestri tentativi di bloccare i fuggiaschi con un braccio fuori dal finestrino e un altro rivolto al controllo della tenuta della vettura.

 

Terme    [adrotate banner=”4″]