fbpx
Salute e Benessere
2

Impotenza, in arrivo il francobollo dell’amore

23 Maggio 2017
1801 Visualizzazioni
0 Commenti
2 minutes read
Impotenza, in arrivo il francobollo dell’amore

Se l’universo maschile è disposto ad accettare che il trascorrere degli anni si porti via buona parte del cuoio capelluto senza battere troppo ciglio, probabilmente non esiste un solo uomo al mondo disposto ad accettare la perdita della facoltà erettili, soprattutto se una condizione di impotenza precoce non pare strettamente vincolata ad un’origine di natura patologica e non risulta dunque facilmente diagnosticabile e curabile.

Nel novero dei rimedi ad una problematica di salute che spesso finisce per trasformare la vita coniugale in un incubo bianco e per produrre ripercussioni non indifferenti sul complesso psico-fisico, è da poco entrato un particolare “francobollo” dell’amore, che si ripromette di porre rimedio alla lacuna, seppur in modo temporaneo, in modo meno invasivo rispetto ai tradizionali ausili farmacologici e meccanici.

francobollo amore

Grande poco più di un centimetro quadrato e sottile come un foglio di carta velina, il francobollo in questione rilascia infatti un particolare principio attivo in modo mirato e graduale, una volta sciolto sotto la lingua, e possiede un coefficiente di assorbimento farmaceutico superiore a quello posseduto da Viagra e consimili, rivelandosi al contempo più discreto e più semplice da metabolizzare per l’organismo umano.

In grado di produrre un’erezione duratura ad un quarto d’ora circa di distanza dalla sua assunzione, il francobollo dell’amore basa la sua efficacia sulla presenza della molecola sildenafil in qualità di principio attivo e dovrebbe venire venduto entro breve in tutte le farmacie del mondo, anche se, al momento non è dato di sapere in quale classe di riferimento verrà reso disponibile in Italia e se porterà in dote l’obbligo di ricetta o meno.

Ideato per porre rimedio ad una disfunzione che, solo nel nostro Paese, colpisce il 15,5% della popolazione adulta di sesso maschile, il particolare francobollo mira quindi a rendere più accettabili quelle conseguenze legate al passare del tempo che di fatto, accettabili e accettate non lo sono mai state.

 

[adrotate banner=”4″]