fbpx
Scienza e Tecnologia
1

Tim lancia l’operatore low cost Kena Mobile

31 Marzo 2017
1286 Visualizzazioni
0 Commenti
3 minutes read
Tim lancia l’operatore low cost Kena Mobile

Dopo aver preso atto di cifre che riferivano come la potenziale unione di utenze tra 3 e Wind avrebbe dato vita ad un ipotetico operatore in grado di superare Tim e Vodafone in termini di clienti, i due gruppi hanno deciso che l’idea non era poi tanto male e che si poteva iniziare a collaborare, partendo dal roaming reciproco, con l’intento di dare vita ad un soggetto unico lanciato verso il ruolo di leader di mercato in Italia.

Già soffocata dalla morsa di Vodafone, Tim teme ora la che possibile joint venture tra Wind e 3 possa relegarla a terzo incomodo del mercato telefonico italiano (il che sarebbe paradossale per una compagnia che un tempo deteneva il monopolio della rete fissa) ed ha deciso di correre ai ripari, andando a partorire una nuova divisione che mira esplicitamente a quel pubblico di giovani e studenti presso il quale 3 e Wind trovano terreno fertile in virtù di piani tariffari mirati e vantaggiosi.

timlowcost_emergeilfuturo

Telecom Italia Mobile ha infatti annunciato l’imminente approdo sui mercati di Kena Mobile, operatore low cost volto a produrre offerte relative al traffico voce e dati collocate al di sotto della media nazionale e a garantire la gratuità di tutti quei servizi (come Lo Sai e Chiama Ora) che vengono offerti dai “nemici” 3 e Wind ad un costo che esula dal piano tariffario prescelto e che spesso riescono ad incidere di un paio di euro ulteriori ogni mese.

Partendo da un tariffario base che prevede addebiti pari a 0,35 centesimi/minuto verso tutti gli operatori, 0,25 centesimi/minuto per gli sms e 0,50 centesimi ogni 50 MB di traffico dati consumati, Kena andrà a dar vita, come prassi impone, ad una serie di tariffe flat comprensive, ad esempio, di un costo pari a 3,99 euro ogni 4GB di traffico dati, a prescindere dalla soglia temporale in cui il suddetto traffico viene consumato.

Esplicitamente ideato per conferire nuova linfa vitale ad una Tim mai in crisi come ora, Kena Mobile mira dunque ad essere il principale alleato della telecom in questi tempi bui in cui Wind e 3 hanno smesso di guardarsi in cagnesco e di sottrarsi clienti a vicenda per dar vita ad un soggetto in grado di incutere timore persino alla gigantesca Vodafone.

 

[adrotate banner=”5″]