fbpx
Salute e Benessere
1

Le vedove italiane sono più in salute delle donne sposate

27 Aprile 2016
1818 Visualizzazioni
0 Commenti
2 minutes read
Le vedove italiane sono più in salute delle donne sposate

Probabilmente non esiste nulla di peggiore al mondo della perdita della persona amata e dell’abbandono di quelle consuetudini che avevano scandito i ritmi di una vita intera, anche se, di fronte ad un evidente lacuna psicologica ed emotiva, può accadere che l’organismo reagisca meglio del previsto e che una donna trovatasi all’improvviso vedova recuperi parte di quello stato di salute e di quella tranquillità andati perduti nel corso degli anni.

Secondo uno studio condotto dall’Università di Padova, in collaborazione con l’Istituto di Neuroscienze del Cnr, pare infatti che le vedove italiane godano mediamente di una salute migliore rispetto alle donne sposate o alle single e che il carico di stress accumulato durante la vita coniugale tenda a scendere man mano che il tempo trascorre dalla tragica dipartita.

Vedove salute stress_emergeilfuturo

Analizzando i livelli di benessere psico-fisico di un campione statistico pari a circa 2 mila soggetti, tutti collocati al di sopra della soglia dei 65 anni, i ricercatori veneti hanno infatti scoperto che il postulato eccesso di stress era del tutto assente presso coloro che avevano perso il marito e che, al contrario, le vedove risultavano essere proverbialmente allegre e decisamente meno affaticate di quanto si potesse pensare all’inizio dello studio.

La ricerca pubblicata sul Journal of Women’s Health ha inoltre evidenziato come l’insorgenza di patologie neurologiche gravi o croniche, come la depressione, risultasse attenuata nelle vedove, con un’incidenza medi inferiore del 25% rispetto a quella che colpisce le signore di terza età con il coniuge ancora in vita o mai coniugate.

Stando a quanto sostengono i ricercatori padovani pare dunque che, anche nel dolore più grande, esista una sorta di consolazione legata al fatto che non sempre il nostro fisico segue di apri passo il percorso tracciato dalla mente e dal cuore e che l’organismo umano sia in grado di liberarsi di problematiche accumulate a livello inconscio col passare degli anni.

 

[adrotate banner=”4″]

Commenti disabilitati