fbpx
Salute e Benessere
Like

Lorenzin: una tassa sulle sigarette per la ricerca sul cancro?

13 Aprile 2016
1228 Visualizzazioni
0 Commenti
2 minutes read
Lorenzin: una tassa sulle sigarette per la ricerca sul cancro?

Se le proverbiali accise sul carburante, risalenti alla guerra in Libia, rappresentano una fonte inesauribile per le casse dello Stato, le sigarette costituiscono un’altra miniera inesauribile alla quale attingere con nuove tasse e aumenti dei pacchetti studiati ad arte per far fronte ad una determinata spesa, senza che per altro i prezzi scendano una volta passata la contingenza.

Apparentemente finalizzata al conseguimento di un nobile scopo, la nuova tassa che si appresta ad abbattersi sui fumatori è stata ideata con l’esplicito intento di far fronte alle difficoltà della ricerca sul cancro, di modo da finanziare la ricerca di settore attraverso accise pari ad un centesimo di euro per ogni sigaretta.

tassasigarettecancro_emergeilfuturoAncora al vaglio del ministro Lorenzin, la nuova tassa sulle sigarette potrebbe consentire un recupero ipotetico di risorse pari a 720 milioni di euro l’anno e andare così a finanziare in modo esclusivo il rimborso del prezzo dei farmaci oncologici alle regioni, di modo da sgravare le istituzioni territoriali da un fardello sempre più oneroso e da consentire il reimpiego delle risorse residue in materia di ricerca e prevenzione.

Intervenuta ad un recente Convegno indetto dalla Federaziani, la Lorenzin si è detta disposta a dare il via libera all’operazione solo a patto che adeguato campagne informative riescano a far trapelare il messaggio, di modo che il fumatore medio non si senta stretto dal complesso ingranaggio delle tasse senza sapere dove vanno a finire i suoi soldi al momento dell’acquisto.

Ammesso dunque che l’iniziativa vedrà mai la luce e che i fondi derivanti dalla tassazione vadano realmente alla ricerca oncologica, la nuova tassa potrebbe risultare, per una volta, accettabile e giustificata, cosa che tutt’ora non è mai avvenuta per quelle particolari accise sulla benzina che non decrescono mai al trascorrere degli anni e al diminuire dei prezzi del petrolio.

[adrotate banner=”6″]

Commenti disabilitati