fbpx
Intrattenimento
2

Johnny Depp e le accuse di violenza su Amber Heard

30 Maggio 2016
1916 Visualizzazioni
0 Commenti
3 minutes read
Johnny Depp e le accuse di violenza su Amber Heard

Generalmente, la fine di un matrimonio o di un’unione sentimentale porta in dote lo scoperchiamento di una sorta di vaso di Pandora dal quale fuoriescono allegramente accuse di ogni tipo rivolte in direzione dell’ex-coniuge, soprattutto se l’ex marito si chiama Johnny Depp e se i cronisti di mezzo mondo non attendono altro che la scoperta di retroscena in grado di riempire quella prima pagina che si trova spesso inesorabilmente vuota ad attendere la comparsa di un episodio di violenza domestica tale da giustificare l’eco mediatica.

Ecco dunque che, dopo le accuse di violenza rivolte da Amber Herad all’ex-marito Johnny Depp, “imputato” di aver malmenato la celebre moglie fino a procurale lividi ed ematomi, il mondo comincia dividersi tra innocentisti e colpevolisti, andando a scavare nel passato di uno degli attori più amati di sempre, con l’intento di trovare prove a sostegno dell’una o dell’altra tesi.

johnnydeppviolenza_emergeilfuturo

Se, come ampiamente postulato in sede iniziale, la fine di un matrimonio è spesso un evento tumultuoso e burrascoso, a sorpresa, una sponda a Johny Depp è stata offerta proprio dalla prima moglie dell’attore, Vanessa Paradis, pronta a scendere in campo in sostengo della vecchia fiamma e a dipingerlo come un marito premuroso e un padre affettuoso, costituzionalmente incapace di tutta quella mostruosità familiare ostentata dalla Heard davanti ai reporter.

Il matrimonio tra Johnny Depp e Amber Herad, durato soli 15 mesi e conclusosi di comune accordo il 26 maggio 2016 per ragioni legate ad una sorta di incompatibilità tra i due pare dunque destinato ad avere numerosi strascichi tanto in sede penale, dato che quanto afferma la Herad costituisce reato, quanto sui tabloid di mezzo mondo, dato che prima di un’eventuale processo è molto probabile che l’intero star system interverrà a difesa dell’uno o dell’altro membro dell’unione, portando con sé qualche bizzarra testimonianza relativa alla presunta natura violenza di Johnny Depp.

In attesa che al storia si concluda e che Depp possa concentrarsi sulla sua carriera di attore, per la gioia dei fans e dei cinefili, non resta che osservare come la conclusione di un matrimonio assomigli sempre di più ad un vaso di Pandora all’interno del quale la persona amata fino al giorno prima si trovava in realtà una sorta di mostro armato delle peggiori intenzioni, soprattutto se dotato di fama planetaria.

 

[adrotate banner=”12″]

Commenti disabilitati